Villach, città austriaca, cosa fare all’ultimo dell’anno

Villach all’ultimo dell’anno è una città addobbata a festa, ma vale la pena visitarla ?  Cosa si può fare e vedere ?

Noi non siamo nuovi a Villach, è la città dove ci siamo conosciuti ed è per questo motivo che abbiamo voluto trascorrere qualche giorno all’ultimo dell’anno a cavallo tra il 2017 ed il 2018.

Il centro di Villach è piccolo e raccolto, attorno alla piazza principale e le sue vie, la Hauptplatz, troverete il classico mercatino natalizio anche se non propriamente ricco come nella altre città austriache, infatti abbiamo trovato solamente baldacchini con vin brulè, tè caldo, cioccolata e posti dove mangiare un wurstel piuttosto che il maialino, pochi se non rarissimi i baldacchini con oggetti tipici austriaci.

Sicuramente degna di nota e da visitare è la chiesa di St. Jakob, qui se ne avrete voglia e troverete aperto potrete salire sul campanile della chiesa che è il più alto di tutta la Carinzia.

 

Cosa fare a Villach all’ultimo dell’anno ?

Un’altra tappa da non lasciarsi sfuggire è la scultura di bronzo che si trova all’inizio della Hauptplatz, raffigurante una coppia con i costumi tipici della festa della birra più importante di tutta l’Austria ( la Kirchstag , che si svolge ad agosto).

Subito dopo la scultura di bronzo troverete una pista da pattinaggio allestita durante il periodo natalizio.

Un’altra tappa da non lasciarsi sfuggire è la Birreria “Villacher Brauhof”, è qui che si trova la birra più buona di tutta Villach, dove potrete anche mangiare un buon piatto di cibo austriaco.

Ma cosa fare a Villach all’ultimo dell’anno ?

Sinceramente non c’è molto da fare. Il centro non offre nulla, se non appunto i baldacchini, pochi e con poca gente, infatti abbiamo trovato solo qualche turista italiano, dove poter bere un vin brulè o del Jagermeister, dirigetevi al ponte sul fiume Drau ed aspettate lo scoccare della mezzanotte, così vedrete i fuochi d’artificio.

Dopo la mezzanotte c’è stato nel giro di poco una desolazione totale e non c’era molto altro da fare. Noi all’una eravamo in hotel perché non avevamo altro posto dove andare. Quindi non è stato un ultimo dell’anno con molte feste, sinceramente pensavamo che la città si sforzasse un po’ di più.

Ma non disperate! Se anche voi state per trascorrere qui l’ultimo dell’anno, cercate qualche festa in qualche locale in zona da andare dopo la mezzanotte, noi ci siamo presi in ritardo e non abbiamo trovato nulla, ma sicuramente se vi prendete per tempo qualche festa la troverete!

2 thoughts on “Villach, città austriaca, cosa fare all’ultimo dell’anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *