Sorvolare le linee di Nazca in Perù, visita di un giorno

Si possono vedere le Linee di Nazca in Perù arrivando la mattina presto a Nazca e ripartire subito la sera ? Noi abbiamo fatto proprio così ed ora vi spieghiamo come fare.

Dopo aver visitato la Penisola di Paracas e dopo un lungo viaggio in autobus notturno e un brunch, abbiamo chiesto dei preventivi a qualche agenzia viaggi, i prezzi erano un po’ alti così sulla strada abbiamo incontrato un procacciatori di clienti ed organizzato con lui, risparmiando un bel po’,  un tour classico della vista alle Linee di Nazca.

Volare sopra le linee di Nazca_ noi NON abbiamo volato per vari motivi. Il principale è che Chiara è un po’ fifona dell’aereo (strano ma vero!!) e sapere di prendere un “aereo” piccolino a 4-5 posti non era proprio una buona idea, inoltre ci è stato detto che le turbolenze sono veramente tante e che spesso molte persone stanno male, non ce la siamo sentiti.  Inoltre il giro costa sulle 90-100 usd a persona e dura un’oretta: abbiamo rifiutato.

Le prime linee, la famiglia

Un altro ottimo metodo per vedere le linee di Nazca è prendere parte ad un tour in taxi che ti porta nei punti più panoramici e dove si vedono le linee, noi abbiamo fatto così. Non è ovviamente la stessa cosa che sorvolare le linee con l’aereo, ma noi siamo stati lo stesso contenti e lo consigliamo in ogni caso.

Il Mirador

Il taxi vi porterà in 4 punti: il primo è un museo che spiega i ritrovamenti e le teorie che ci sono circa queste linee, il secondo è il punto panoramico più lontano e si può dire il meno conosciuto, si possono vedere le figure di alcune persone e di alcuni animali, possiamo definire un “gatto” ed un “cane” e le persone sono un’intera famiglia.

Gli animali domestici della famiglia protagonista

Il terzo punto è il migliore. E’ il punto dove hanno scoperto le linee e scorre proprio sul ciglio della famosa Panamericana, la strada che collega il Sud America all’America Centrale e quindi agli USA. E’ proprio durante la costruzione di questa strada, negli anni 80, che hanno capito di star facendo la strada proprio sulle Linee e da qui che sono iniziati gli studi (mai finiti) ed i ritrovamenti di tutte le altre figure.

Il quarto ed ultimo punto è sopra ad una collina, ma in realtà da qui non si vede nulla….

Il tour dura 4 -5 orette a farla lunga, siamo rientrati in paese che era pomeriggio, così ci siamo detti, cosa fare in questo paese che c’è ben poco ? Abbiamo deciso di comprare subito un altro biglietto per la prossima destinazione: Arequipa e così dedicare più tempo alla montagna e magari fare qualche bel trekking . Si è un po’ una sfaticata ma è una cosa che rifaremmo perché così facendo ci ha permesso di fare un bellissimo ed inaspettato trekking: il Trekking al Canyon de Colca.

A voi la scelta…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *