Il santuario della Madonna della Corona, informazioni utili

Erano mesi che volevamo andare al Santuario della Madonna della Corona e finalmente domenica ci siamo riusciti, siccome l’escursione ci è piaciuta assai, ve ne vogliamo parlare subito.

Il Santuario della Madonna della Corona si trova a Spiazzi a circa 20 kilometri dall’uscita “Affi” / zona Verona e dall’autostrada A4/E70 le vie di accesso al Santuario sono varie, noi ve ne spieghiamo due.

La prima è quella che abbiamo fatto noi ovvero il vero e proprio pellegrinaggio.

Si parte da Brentino Belluno (all’uscita di Affi si segue per l’omonimo pase – e NON  per il cartello del “Santuario della Madonna della Corona”) ed arrivati in centro paese si prende il sentiero della Speranza, non potete sbagliare perché il paesino è disseminato di cartelli che indicano l’inizio della camminata. La camminata è gran parte in scalini di pietra più o meno ripidi, si parte da metri 100 fino ad arrivare in due orette (noi ce ne abbiamo impiegate 1 e mezza) al Santuario a metri 760, sono 600 metri di dislivello su sentiero facile, praticato da famiglie (no passeggino!!) e pellegrini.

La seconda via di accesso  è la più facile ed è consigliabile ad anziani, pellegrini con difficoltà di movimento, invalidi, famiglie con passeggino o semplicemente a chi non ha voglia di far troppa fatica e di camminare.

Uscendo sempre ad Affi si seguono i cartelli  marroni di attrazione turistica (Santuario della Madonna della Corona) fino al paese di Spiazzi, dal paesino ci sono circa 10 minuti di camminata (percorribile sia su strada che su scalini) per arrivare al Santuario.

Il Santuario non serve commentarlo, è semplicemente bellissimo e molto suggestivo, come abbiamo scritto in facebook è sicuramente il luogo più mistico che abbiamo visto in Italia e soprattutto scorgerlo piano piano, man mano che si cammina, rende tutto molto affascinante.

2 thoughts on “Il santuario della Madonna della Corona, informazioni utili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *