Preparazione al viaggio, lasciare casa propria in ordine

Continuano gli articoli dedicati all’organizzazione del viaggio.
Eccovi alcuni consigli utili da adottare nella propria casa prima di partire per un viaggio.
Se si abita con i genitori o con altri coinquilini, il problema non sussiste, ma se si abita da soli bisogna ricordare che si lascia la casa inabitata per settimane se non per mesi, dobbiamo mettere la casa in condizioni che una volta ritornati, non troviamo delle sorprese inaspettate.
Questi i nostri consigli da adottare:
– Svuotare il frigo e controllare eventuali date di scadenza;
– Avvisare i vicini della propria assenza, eventualmente lasciargli un mazzo di chiavi cosicché possano entrare se ci fossero problemi, se siete in affitto, avvisare anche il padrone della casa;
– Svuotare le immondizia prima della partenza;
– Noi abbiamo sempre il cesto dei panni pieno di vestiti da lavare; fare una lavatrice prima di partire e mettere i panni ad asciugare, al rientro ritroveremo sicuramente i panni asciutti e saremo pronti a fare la lavatrice per tutti i vestiti che avremmo sporcato durante il viaggio;
– Mettere le lenzuola pulite, non c’è cosa più bella che rientrare a casa e dormire nel proprio letto pulito;
– Chiudere il rubinetto del gas; togliere spine di tv, radio, pc ecc ecc, oltre che limitare il consumo, se ci fossero dei temporali, non ci sarebbero problemi;

– Se abbiamo delle piante, chiedere a qualcuno di venire a bagnarle (se necessario) o portarle ad amici o a genitori in modo se ne prendano cura;

-Se ci sono degli animali, portarli in pensione o lasciarli a qualche conoscente in modo se ne prenda cura;
– Preparare e mettere in congelatore delle vaschette o delle pietanze che ci piacciono particolarmente e che saremmo sicuri che non mangeremo durante il viaggio, al nostro ritorno, avendo già molte cose da sistemare, sarà una goduria poterli mangiare senza mettersi a cucinare;
-Lavare tutte le cose nel lavandino, se lasciate piatti da lavare, anche solo tazze con del tè, al vostro ritorno, li troverete con la muffa (garantiamo!);
– Fare un giretto nel giardino o in terrazza e controllare che non ci siano cose fuori posto e sia tutto in ordine (contro eventuali temporali o vento forte);
– Spegnere il riscaldamento o l’aria condizionata;
– Se si possiede un telefono di casa, inserire un eventuale segreteria telefonica avvisando dell’assenza;
– Controllare le scadenze di bollette, assicurazioni e quant’altro ed eventualmente pagare in anticipo o chiedere ad un amico o parente di farlo per voi;
– Ovviamente chiudere porte e finestre.
Ma soprattutto GODERSI IL VIAGGIO!

One thought on “Preparazione al viaggio, lasciare casa propria in ordine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *