Novigrad, informazioni all’uso

Novigrad se ne sta lì, in mezzo a due cittadine istriane, Umago e Parenzo, cittadine sicuramente più famose di lei, ma Novigrad non è da meno e noi l’abbiamo visto coi nostri occhi.

Con un centro storico raccolto e delle mura medioevali tutt’attorno alla citta, con un’ampia e ottima scelta gastronomica e poco costosa, con carinissimi atelier e negozietti di artisti e con un mare da far indivia a tutta la costa istriana, Novigrad ci ha degnamente colpito!

Per le vie del centro

Eccovi la nostra guida pratica alla cittadina.

Spiagge

1_ Se come noi non amate le zone troppo affollate e preferite le zone selvagge a contatto con la natura, vi consigliamo la zona che parte dal Campeggio Kastanija e si snoda fino al Campeggio Mareda nel paesino di Mareda e prosegue ancora verso Umago. Tutta la costa è percorribile con bicicletta (come abbiamo fatto noi) ed anche in automobile (a tratti). Troverete spiaggette con sabbia adatte ai bambini e poco frequentate, zone su roccia adatte al naturismo e tante insenature nascoste e non troppo bazzicate dove potervi rilassare.
Il fondale marino è tutto su roccia, lo snorkeling è consigliato e gli avvistamenti di pesci sono assicurati.

 

Come raggiungere questa zona in bicicletta? Seguite le indicazioni per il campeggio Kastanija, lasciatelo sulla sinistra e proseguite in una strada che poco dopo gira a destra e diventa di sassi e di terra rossa. Proseguite per la prima parte di costa, volendo potete oltrepassare il camping Mareda e proseguire in cerca della postazione che meglio preferite.

In cerca della spiaggia perfetta…

Se siete in auto potete proseguire dal camping Kastanja fino al camping Mareda(bellissima zona, abbiamo trascorso un’intera giornata!) poi la strada è interrotta e c’è solo la ciclabile. Altrimenti dovrete, dal centro di Novigrad, andare al paesino di Mareda e cercare l’accesso al mare (subito dopo il camping), da qui avrete l’imbarazzo della scelta, la strada è di terra rossa battuta ed è lunga kilometri.

 

2_  Se amate i servizi, volete i giochi gonfiabili per i bambini, la toilette e magari anche il bar a 5 minuti a piedi dalla vostra postazione in spiaggia, potete tranquillamente utilizzare la spiaggia del centro città che si snoda su un paio di kilometri fino al Camping Kastanja ed ha tutti i servizi di cui necessitate.
Con la bicicletta ci siamo spinti a sinistra del centro (verso e dopo il camping Sirena), ma oltre alla spiaggia del campeggio non abbiamo trovato altri accessi al mare. Quindi, dal centro di Novigrad andando verso Parenzo, almeno sul raggio di circa 5 km, non troverete spiagge ed insenature carine.



Dove dormire

Lo sapete, noi siamo amanti del campeggio. La nostra casa, o meglio tenda, è stata al Camping Kastanija e ci siamo trovati benissimo in tutto (forse l’unico neo è stato il pagamento della doccia di 2 kune).

Se non amate la tenda, il campeggio offre anche bungalow e mini appartamenti. I prezzi li trovate qui.

 

Dove mangiare

Viaggiando parecchio non pretendiamo il lusso di cenare fuori tutte le sere e poi sinceramente, le cene in campeggio, per noi, sono magiche!

Siamo stati a cena all’ Adria Grill (Murvi 3, Novigrad HR-52466, Croazia), e l’abbiamo trovato eccezionale sia per le pietanze proposte (semplici ma abbondanti e deliziose) che per i prezzi (un piatto di pesce o carne ed una bibita al costo di 10 euro a persona). Volendo possono preparare anche (qualche) piatto vegetarianio.

Lo trovate uscendo dalla strada del campeggio, andando a destra verso il supermercato della Plodine, superato il market vi trovate alla rotonda, girate a destra verso il centro, il primo ristorante sulla destra di una lunga fila di altrettanti ristoranti.



Cosa fare la sera

Il centro storico di Novigrad è molto grazioso ma è piccolo. Come divertimento troverete un mini lunapark, vari locali per giovani anche sul lungomare con musica dal vivo, artisti da strada e se siete fortunati anche qualche concerto.

Le vie del centro
Considerazioni
Novigrad vale la pena di essere scoperta magari durante un viaggio itinerante in Istria, passando per Parenzo e senza dimenticarsi di Rovigno. Per il nostro modo di viaggiare, stando sempre in movimento e volendo scoprire (in questo caso) sempre zone e spiagge nuove, vi consigliamo di trascorrere 2-3 giorni in questa località e poi spostarvi.

 

In ogni caso dipende da che tipo di vacanza cercate…

6 thoughts on “Novigrad, informazioni all’uso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *