La montagna arcobaleno in Perù, un sogno alto 5.200 metri

La montagna arcobaleno, chiamata anche “Vinicunca o Rainbow Mountain” si trova in Peru’, a circa 3 ore di autobus da Cuzco ed è un sogno alto 5.200 metri di altitudine.

Ma è così difficile arrivare in cima come dicono ? E’ un’escursione per tutti ? Com’ è strutturata la giornata ?

La camminata di per se non è difficile,  si parte da 4.400 metri e si arriva a 5.200, sono circa 600 metri, il dislivello non è molto ed il percorso sale graduale senza grosse difficoltà, il fattore difficile e che preoccupa è che si arriva ad un altitudine di 5.200 metri, quindi si sorpassa di 200 metri la cosiddetta “linea della morte” che parte dai 5.000 metri.

La partenza da Cusco è alle 3 di mattina, vi verranno a prendere con un minibus e dopo la pausa per la colazione ed un veloce briefing si arriva al luogo della partenza verso le 8 della mattina.

I tempi sono serrati. La camminata fino in cima non deve durare più di 2 ore, 2 ore e trenta, questo perché servirà almeno un’altra ora per scendere, poi ci sarà la pausa per il pranzo e subito dopo altre 3-4 ore di minibus per il rientro in città, che non sarà prima della 16.

E’ giusto dire che la camminata non è facile e non è per tutti, gli ultimi 300 metri, almeno per Chiara sono stati difficili e molto impegnativi, il fiato inevitabilmente manca, manca davvero, e la testa fa male, è come se fosse compressa. Bisogna avere un minimo di allenamento alle spalle e comunque essere ben acclimatati, questo è importantissimo.

Il nostro consiglio è comunque di provarci, lungo il sentiero se proprio non ce la fate ci sono a disposizione, a pagamento, dei muli che vi porteranno quasi fino in cima, non è una scelta etica, ma almeno vi aiuteranno ad affrontare l’estenuante salita. Fate comunque sempre attenzione all’altitudine e se vi sentite male, scendete immediatamente.

Ad oggi, per noi, questo risulta uno degli spettacoli naturali più belli al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *