La laguna luminosa in Giamaica, cosa fare e cosa vedere a Falmouth

Cosa vedere  e cosa fare a Falmouth, un piccolo villaggio adagiato sulla costa della Giamaica ? Il solo motivo per cui il viaggiatore si spinge fino a qui è per vedere la laguna luminosa o meglio detta la “Glistening Waters” della Giamaica.

Noi non siamo da meno ed a Falmouth ci siamo arrivati con l’autobus.

Oggi ti spieghiamo come fare per raggiungere la laguna luminosa di Falmouth con i mezzi pubblici e se anche tu non vuoi perderti questo bellissimo fenomeno, continua a leggere.

Per prima cosa l’autobus della Knutford Expres non ferma a Falmouth centro, bensì in una frazione vicina, “Florence” e questo può essere un bene ma anche un male.

E’ un bene perché la fermata è proprio all’interno del piazzale da dove partono le barche per l’escursione della sera quindi sapete già dove andare, è un male perché in questa frazione ci sono solo 2 hotel, uno da 150 dollari a notte, uno da 120 dollari. Abbiamo camminato per un’oretta in lungo ed in largo li attorno, ma non c’è altro in zona. Dopo questa ricerca di hotel, abbiamo deciso di prendere un combi-taxi che con 100 dollari giamaicani a testa ci ha portato in centro a Falmouth.

In centro a Falmouth troverete una (unica) guesthouse un po’ spartana ma molto funzionale e soprattutto in centro (50 usd-dollari a notte circa).

Alla sera l’unica soluzione è prendere un combi-taxi fino alla laguna luminosa (100 dollari giamaicani a persona), fare l’escursione e poi….avere fortuna! Quando l’escursione sarà finita voi rimarrete probabilmente soli, senza taxi e con il buio. Abbiamo tentato di chiedere passaggio agli autisti degli autobus dei tour organizzati (che tornano a Negril) ma nessuno ti fa il piacere, anche se con pagamento offerto. Abbiamo chiesto aiuto ad uno degli organizzatori dell’escursione e come sempre la gentilezza dei giamaicani fa la differenza. Il capitano di un battello ritornava in centro a Falmouth e siamo rientrati con lui andando in strada e fermando un combi-taxi (non è stato facile perché non è una strada trafficata e non c’è nulla li attorno). Pensandoci potevamo fare anche noi la stessa cosa, ma si sono raccomandati di non farlo da soli perché “pericoloso”, lui e la moglie ci hanno scortato fino alla guesthouse.

E’ chiaro che potrete trovare un taxi (no combi) che rimanga con voi dall’inizio alla fine dell’escursione e che vi riporti in centro, ma preparatevi a spendere.

Per leggere l’articolo su kingston, la capitale della Giamaica che ha fama di essere un città pericolosa (ma non lo è!) clicca qui

 

Inoltre ricordatevi che in centro a Falmouth i combi-taxi si ritrovano nella piazza difronte al distributore di benzina, se li fermate per la strada specificate che volete un servizio “combi” altrimenti pagherete come taxi privato. Questo vale in tutta la Giamaica, non solo qui.

Parliamo dell’escursione e questo potrebbe anche servire a chi arriva direttamente dai resort col pulmino. In che cosa consiste e che cos’è ?

La laguna luminosa è così chiamata grazie alla presenza di alcuni microorganismi che si illuminano quando vengono stimolati, quindi toccati, un fenomeno naturale veramente incredibile e pensate che si trova qui ed in soli altri 2 posti al mondo.

L’escursione inizia alle 19 ma meglio che arriviate sul luogo verso le 18.30 in quanto a differenza di tutti gli altri (numerosi) turisti dei viaggi organizzati voi sarete probabilmente gli unici che dovrete anche acquistare i biglietti (per chi viaggia organizzato, non deve fare nulla, sarà la guida ad organizzare tutto) . Vi daranno dei numeri e vi faranno salire su delle imbarcazione in base a dei loro calcoli, l’escursione dura circa 1 ora ed è veramente particolarissima. Quando il capitano spegnerà la luce voi vedrete questi microorganismi fluorescenti muoversi … ed è magia! Se volete potrete fare il bagno, l’acqua non è pulitissima e vi consigliamo di non toccare il fondo con i piedi perché non è molto piacevole !!

Ci sarà un fotografo professionista che vi immortalerà mentre sarete dentro l’acqua ed una volta scesi vi proporrà di mandarvi tutte le foto via mail al costo di 25 dollari.  Noi abbiamo provato a fare diverse prove, sia con la gopro ma senza risultati, sia con la reflex, alla fine abbiamo capito che con il flash si riesce a fare qualche foto decente, ma purtroppo l’abbiamo capito quando stavamo rientrando, soprattutto perché il capitano vi dirà che con il flash i pesci se ne vanno e quindi vi vieterà di usarlo…ehehe che furbetti !

Allora, siete pronti a tuffarvi ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *