La Festa della zucca a Venzone

La festa della zucca si svolge nel paesino medioevale di Venzone, a circa 10 km da Gemona, in provincia di Udine. La manifestazione che si tiene il quarto fine settimana del mese di ottobre, è’ nata nel 1991 e con l’andare degli anni è diventata un appuntamento fisso per la cittadina che, per l’avvenimento, diventa meta di italiani ma anche di stranieri registrando il tutto esaurito negli hotel. Il centro storico si riempie di mangia fuochi, musicisti, giocolieri, cavalieri, cartomanti, giullari e chi più ne ha più ne metta; le vie del centro si trasformano in strade addobbate con zucche, si trovano bancarelle, giochi medioevali, cantine nascoste sotto terra e punti ristoro dove assaggiare la zucca in tutte le salse.

 

Per finire, la domenica mattina decretano la zucca più grande, a volte dal peso record anche di 250 kg! Ma perché la festa della zucca proprio a Venzone ? La leggenda dice che all’epoca della Serenissima, i soldi erano pochi e per finire il campanile del paese fu chiesto ad un maestro di completarlo con una palla dorata; nel momento del pagamento però, gli dissero che non avevano i soldi e non potevano saldare il debito, il  signore, arrabbiato, una notte, prima di tornare a casa sua, cambiò la palla dorata con una zucca e se ne andò dal paese.

Dopo qualche tempo però, la zucca cadde e da quel giorno gli abitanti del paese presero la zucca come loro simbolo.
Venzone in questi giorni merita di essere visitata, si viene catapultati indietro nel tempo e nell’aria c’è un’atmosfera davvero vetusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *