Itinerario a Delhi, cosa vedere in poco tempo

Durante il mio ultimo viaggio in India, viaggio fatto insieme ad altre due amiche, il tempo è stato poco, ed ho dovuto creare già a casa un piccolo itinerario perché le cose da vedere a Delhi sono parecchie ed alcune sono davvero imperdibili. Sono tutti luoghi che avevo già visto ( tranne uno) ma mi ha fatto molto piacere rivedere e trovo che siano imperdibili soprattutto a chi approda per la prima volta in questa metropoli.

Oggi vi illustro l’itinerario a Delhi se avete poco tempo.

La prima tappa è il bellissimo e ben tenuto mausoleo di Humayun di epoca moghul dove sono custodite varie tombe tra cui quella dell’imperatore, della moglie e dei successori della famiglia. E’ un luogo molto tranquillo, con vari giardini e percorsi dove poter fare belle passeggiate.

Seconda tappa è l’Amber Fort, dove personalmente non siamo entrate ma vederlo da fuori se si ha poco tempo può essere sufficiente. (foto di copertina)

La terza tappa è la Gurudwara Bangla Sahib, un tempio sikh veramente interessante e che vi consiglio di non perdervi. A me era piaciuto tantissimo la prima volta che c’ero stata e volevo mostrarlo alle ragazze che sono rimaste molto colpite dalla bellezza e dalla tranquillità del luogo.

Entrata al tempio

La quarta tappa è il Lotus Tempio, questo tempio era l’unico luogo che non avevo visto e mi ha fatto piacere includerlo questa volta. E’ un tempio aperto a tutte le religioni del mondo dove ognuno può pregare il proprio Dio, un luogo molto singolare.

L’ultima tappa e sicuramente la più impegnativa è il quartiere di Old Delhi.  L’ho lasciata per ultima perché qui potrete dedicargli tutto il tempo che volete, entrando alla Jama Masjid se lo desiderate, oppure semplicemente girando per le sue caotiche viuzze, la visita è piuttosto impegnativa ma vedrete che non ve ne pentirete e soprattutto vedrete uno spaccato di India molto autentica !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *